Land Rover Electric Defender: fuoristrada a zero emissioni

Post 14 of 93
Land Rover Electric Defender: fuoristrada a zero emissioni

Land Rover propone Electric Defender, un fuoristrada alimentato da un motore elettrico. Infatti il diesel e la trasmissione di serie sono stati sostituiti da un motore elettrico da 70 kW (94 Cv) e 330 Nm, accoppiato a un accumulatore agli ioni di litio della capacità di 27 kWh, per un’autonomia di oltre 80 km.
Nel tipico impiego a bassa velocità del fuoristrada può durare fino a 8 ore prima della ricarica. La batteria può essere ricaricata in quattro ore con un carica batterie rapido da 7 kW, o in 10 con uno portatile da 3 kW.
Come è logico pensare, il motore elettrico eroga la coppia massima fin dall’avvio, quindi non c’è necessità di avere un cambio: la trasmissione consiste di una scatola di riduzione a singola velocità con rapporto di 2,7:1, abbinata all’ esistente sistema 4×4 del Defender.
Su questo veicolo è inoltre presente una versione modificata del Terrain Response. Tutti i principali componenti del sistema di propulsione, inclusi batteria, inverter e motore, sono raffreddati ad aria e non a liquido; il risultato è un notevole risparmio di peso abbinato una maggiore robustezza.

, , , ,

This article was written by admin

Menu