Open Parts Activair “Ah, come respiro!”

Post 79 of 93
Open Parts Activair “Ah, come respiro!”

Realizzati dalla Open Parts, i filtri abitacolo Activair trattengono tutte le particelle con dimensioni superiori a 3-5 micron e proteggono efficacemente anche da polveri industriali, gas di scarico e microorganismi dalle dimensioni inferiori. In dettaglio, i filtri sono realizzati in Tessuto Non Tessuto (TNT), materiale molto resistente costituito da una serie di fibre intrecciate. Queste ultime originano un tipo di filtraggio “a setaccio” particolarmente efficace. Inoltre, la struttura rigida del sistema consente una perfetta tenuta nell’apposito alloggiamento, mentre la fusione tra telaio e materiale filtrante evita qualunque deformazione. Due sono i modelli di filtro Activair, ovvero quello standard particellare e a carboni attivi. Il particellare trattiene ed impedisce l’ingresso in abitacolo di polveri sottili, pollini, fuliggine e più in generale di tutti gli agenti inquinanti invisibili ad occhio nudo. Dal canto suo l’Activair ai carboni attivi, oltre a svolgere le funzioni dell’elemento standard appena citato, è in grado di trattenere i gas nocivi come benzolo, toluolo, ozono ed eliminare gli odori sgradevoli generati in situazioni di traffico pesante. Ogni filtro Activair è confezionato singolarmente in involucri personalizzati Open Parts, mentre l’etichetta presente sulla confezione stessa riporta le informazioni necessarie all’individuazione del prodotto. L’installazione è legata al modello d’auto di riferimento, ragion per cui sono disponibili on-line (www.exoautomotive.com/activair-guide) le istruzioni per ogni singolo veicolo.
open-parts-activairInfine, Open Parts ricorda di sostituire il filtro ogni 15.000 km in tutti i periodi dell’anno. A tale riguardo, infatti, in primavera l’Activair protegge dal polline, in estate assicura una protezione ottimale dall’ozono, in autunno costituisce una valida barriera contro le particelle irritanti generate dai terreni incolti, mentre in inverno consente una regolare ventilazione riducendo il rischio d’appannamento.
Per ulteriori informazioni: www.exoautomotive.com

, ,

This article was written by admin

Menu